Playback Theatre

Il Playback Theatre è una particolare forma di improvvisazione teatrale finalizzata a dar voce alle narrazioni di un gruppo sociale.

Attraverso il racconto delle proprie storie, sia collettive che individuali, le persone hanno l’occasione di vederle rappresentate da una compagnia di professionisti, che accoglie le narrazioni e le traduce in azione.

 

 

È un’occasione di condivisione di accadimenti, emozioni, valori, sentimenti legati alla propria esperienza sociale, lavorativa, professionale e personale. È un’occasione di incontro e di confronto tra differenti punti di vista.

Gli attori, il musicista e il conduttore creano uno spazio rituale, dove l’azione scenica dà voce ad un gruppo consentendo alle persone di vedere sulla scena i personaggi del proprio mondo.

 

   

Il Playback Theatre nasce a metà degli anni settanta grazie a Jonathan Fox, psicodrammatista statunitense formatosi al Moreno Institute, col fine di promuovere e valorizzare le storie individuali, sociali e comunitarie.

 

Per saperne di più sul Playback Theatre

 

NODI utilizza il Playback Theatre in diversi modi ed in svariati contesti portando la propria competenza nell’ascolto e nella restituzione scenica ed empatica all’interno di cornici condivise e progettate con la committenza ed adeguate al contesto dell’intervento.

Per saperne di più sull’utilità del Playback Theatre